GD10 Reischlbergbahn I+II

Nuovo impianto al confine tra Austria, Germania e Repubblica Ceca
GD10 Reischlbergbahn I+II

Nella stazione sciistica alto-austriaca di Hochficht, al confine tra Austria, Germania e Repubblica Ceca, dalla stagione invernale 2017/18 è in funzione la “Reischlbergbahn”. Il nuovo impianto porta con sé molte novità con ripercussioni positive sulla qualità del servizio. A beneficiare della nuova stazione intermedia presso il rifugio “Überlebenshütte” saranno soprattutto i bambini dei corsi di sci, grazie alla presenza di un tappeto mobile coperto e di un’attrezzata area giochi. La stazione intermedia è dotata del LEITNER DirectDrive, che aziona le due sezioni dell’impianto attraverso una puleggia motrice a doppia gola, mentre il tensionamento dei due anelli di funi è eseguito in maniera indipendente nelle stazioni a valle e a monte. L’impianto Reischlbergbahn congiunge due diverse parti del comprensorio sciistico, svolgendo dunque un’importante funzione di collegamento. La nuova cabinovia sostituisce tre sciovie ad ancora, assumendone tutte le funzioni.

Società: Hochficht Bergbahnen GmbH
Località: Hochficht
Paese: Austria
Anno: 2017
Tipo di impianto a fune: GD10
Lunghezza in m
1420
Dislivello in m
344
P/h
2800
kW
926
Numero cabine
56
Numero di sostegni
14