GD10 Danter+Cepies

Un'importante innovazione e un notevole miglioramento di qualità in Val Gardena (I)
GD10 Danter+Cepies

Il rifacimento dell'impianto del Dantercepies, che collega Selva con il Passo Gardena, rappresenta per la Val Gardena un'importante innovazione e contemporaneamente un notevole miglioramento di qualità. Nonostante una frana abbattutasi nel maggio del 2013, che ha reso necessaria la rielaborazione dei progetti esecutivi già ultimati, nonché la realizzazione di un secondo tronco, l'impianto è stato pronto per l’apertura della stagione invernale del 2013. La cabinovia a 10 posti è formata da due tronchi indipendenti, Danter e Cepies, collegati tra loro da una stazione intermedia. I passeggeri vengono trasportati fino al Passo Gardena a bordo di cabine che offrono un grande comfort, grazie alle sedute dei sedili imbottite, nonché una vista mozzafiato, grazie alle vetrate panoramiche. Per garantire un imbarco particolarmente confortevole, si è optato per una stazione a valle extra-lunga che consente l'imbarco dei passeggeri alla velocità ridotta di 0,22 m/s. Grazie all'architettura di pregio e al design raffinato, le due stazioni terminali si inseriscono intelligentemente e con armonia nel paesaggio. Eclettica ed elegante, la cabinovia, soddisfa i turisti estivi e invernali più esigenti. In inverno essa servirà soprattutto sciatori e snowboarder mentre in estate trasporterà comodamente biciclette e carrozzine.

Società: Seggiovie Danterceppies SpA
Località: Wolkenstein / Selva Gardena (BZ)
Paese: Italia
Anno: 2013
Tipo di impianto a fune: GD10
Lunghezza in m
2160/507
Dislivello in m
519/126
P/h
3000/3000
kW
900/360
Numero cabine
74/24
Numero di sostegni
15/5

TESTIMONIAL

"La capacità di fornire soluzioni ottimali alle sfide architettoniche è stata decisiva nella scelta di assegnare l'appalto per il nuovo impianto a LEITNER"

- Giovanni Pasti - Amministratore delegato della società Seggiovie Dantercepies SpA

GD10 Danter+Cepies

youtube video