Nuova era delle cabine - DIAMOND EVO

La garanzia dello stile Pininfarina

Innovazione, personalizzazione e stile

Innovazione, personalizzazione e stile

Lo stile modulare della cabina Diamond lascia molto spazio alle scelte personalizzate, permettendo soluzioni individuali per quanto riguarda sia la lunghezza, sia la larghezza e l’altezza della cabina. Anche l’arredamento interno e il sistema di illuminazione si adattano perfettamente alle esigenze e ai gusti del cliente. LEITNER ropeways punta su innovazione, design di qualità ed esecuzione accurata, nonché sulla massima adattabilità in realizzazioni di assoluto prestigio. Il risultato è la nuova cabina Diamond EVO.

Simbiosi tra due modelli di successo

Simbiosi tra due modelli di successo

La nuova cabina EVO, dove l’abbreviazione EVO sta per evoluzione, si basa sulla più conosciuta Diamond, ma la supera quanto a lunghezza ed ampiezza. La nuova stella di casa LEITNER ropeways può inoltre essere equipaggiata con porte scorrevoli montate su strutture laterali fisse, o con porte scorrevoli a tutta parete. Il nuovo telaio e il profilo esterno si ispirano al design della cabina Symphony, disegnata da Pininfarina, che ha rappresentato un vero e proprio salto di qualità nel campo del design funiviario. Tra le caratteristiche principali della nuova Diamond EVO ci sono i montanti principali più appiattiti, nonché la possibilità di dotare la cabina di strisce di luci a LED per l’illuminazione esterna.

Debutto in uno degli hotspot degli alpi

Debutto in uno degli hotspot degli alpi

L’esordio della cabina Diamond EVO avverrà in concomitanza con l’apertura della nuova cabinovia monofune 10-posti a movimento continuo sullo Spieljoch, nella Zillertal, impianto che andrà a sostituire l’attuale cabinovia e che sarà mosso da un unico argano ubicato presso la stazione intermedia, il quale provvederà al funzionamento di ambedue le sezioni del tracciato. La cabinovia, dotata di LEITNER DirectDrive, partirà direttamente da Fügen e garantirà maggior comfort e una portata più elevata, oltre a una maggiore velocità (6m/sec). Similmente, in un’altra sezione di questo comprensorio, è prevista per il prossimo anno la costruzione dell’impianto Onkeljoch, che andrà a sostituire l’attuale seggiovia 3-posti. A Hochzillertal-Kaltenbach, il nuovo Wimbachexpress, anch’esso dotato di cabine Diamond EVO e di LEITNER DirectDrive, sostituirà nella prossima stagione invernale l’attuale seggiovia 4-posti Krössbichl direttamente nel comprensorio, rendendo accessibile nel contempo una nuova porzione dominio sciabile.