Triplice rilancio delle funivie nell'Europa sud-orientale

LEITNER ropeways costruisce nuovi impianti in Romania, Bulgaria e Macedonia

Grandi investimenti

Grandi investimenti

Nell'Europa sud-orientale sono previsti grandi investimenti in molte località sciistiche. Con LEITNER ropeways, numerosi operatori possono contare su un partner innovativo e prestigioso, che porta nella regione e nei suoi emergenti centri di sport invernali la tecnologia più recente e un know-how di 130 anni in materia di funivie. Così, diverse aziende in Romania, Bulgaria e Macedonia si preparano per una nuova era.

In Bulgaria già in passato ci si è affidati alla competenza e all'innovazione di LEITNER ropeways. Dopo Bansko, ora anche la più grande stazione sciistica del paese, il Borovets Resort nei Monti Rila, ha deciso di costruire una nuova seggiovia esaposto. Quest'area, apprezzata per le attività di tempo libero in inverno e in estate, era una volta la residenza estiva della famiglia reale bulgara e si è poi trasformata in località sciistica. Il nuovo impianto sostituirà una seggiovia quadriposto sullo stesso tracciato e porterà con sé non solo una nuova tecnologia, ma anche un significativo aumento della capacità degli impianti. Anche l'amministratore delegato Georgi Kochov non vede l'ora: "Questa seggiovia è un impianto moderno, che dispone delle ultime evoluzioni del settore, come ad esempio il LEITNER DirectDrive, di un maggior comfort per i passeggeri e di standard di sicurezza più elevati. La collaborazione con LEITNER ropeways è eccellente, il team lavora in maniera competente, efficiente e reagisce in modo collaborativo in ogni situazione."

In Macedonia e Romania ci si affida nuovamente a LEITNER ropeways

In Macedonia e Romania ci si affida nuovamente a LEITNER ropeways

Nel nord-ovest della Macedonia, LEITNER ropeways costruisce una seggiovia esaposto nel comprensorio sciistico di Popova Šapka, uno dei più antichi del paese, a solo un'ora di auto da Skopje. Qui, una filiale del gruppo energetico ELEM, ha investito nell'espansione e modernizzazione dei Resort sui Monti Šar. In quest'area sciistica amata dai freerider grazie ai suoi 20 chilometri di piste, il produttore di funivie porta la nuova generazione con rimessaggio e sistema di azionamento senza riduttore di velocità LEITNER DirectDrive.

Anche in Romania si è già puntato in passato alla qualità di LEITNER ropeways. Ora un investitore privato renderà possibile la costruzione di una nuova seggiovia esaposto nel comprensorio sciistico di Muntele Mic. Grazie a questo segnale di ammodernamento saranno realizzate anche ulteriori attività in quest'area sciistica che conta al momento sette chilometri di piste. Sorgeranno tre nuove piste, a una discesa verrà aggiunta un'illuminazione continua per lo sci notturno e la parte posteriore della montagna verrà attrezzata. Già grazie alla nuova seggiovia di LEITNER ropeways gli appassionati di sport invernali potranno avere accesso a una nuova area sul lato est del Muntele Mic, con tanto di discese e opportunità di freeride. Al contempo, la zona intorno alla stazione a valle verrà resa più attrattiva. Qui verranno creati un ristorante e un parco divertimenti con halfpipe, per attirare un numero maggiore di visitatori.