Omaggio allo slalom dell'Hahnenkamm

Una “prima” all'insegna dell'arte sull'impianto di risalita Ganslern

Una “prima” all'insegna dell'arte sull'impianto di risalita Ganslern

Gennaio 2015 - Toni Sailer, Ingemar Stenmark, Jean-Claude Killy, Alberto Tomba, Hansi Hinterseer, Marcel Hirscher e Felix Neureuther: i grandi sciatori, che hanno contribuito a scrivere la storia dello sci sulla pista Ganslernhang a Kitzbühel, regalano ancora prestigio a questa grande tradizione. Dal 1931, anno in cui si tenne il primo slalom dell'Hahnenkamm, numerose leggende dello sci sono state immortalate nella lista dei vincitori. Per un atleta che si cimentava con lo slalom non esisteva e non esiste ancora conquista più prestigiosa della vittoria nel corso del fine settimana dell'Hahnenkamm davanti a migliaia di appassionati spettatori. Le leggende dello slalom verranno ora celebrate grazie ad un progetto artistico realizzato lungo la leggendaria pista Ganslernhang. Tutte le gare dell'Hahnenkamm verranno impresse sulle seggiole della seggiovia a quattro posti. Verranno fornite inoltre informazioni sulle nazioni vincitrici e sui tempi di gara degli atleti e grazie a un codice interattivo QR si scoprirà direttamente il vincitore. L'impianto di risalita si trasforma così in una galleria di manifesti storici artistici. Con questa suggestiva iniziativa LEITNER ropeways sottolinea una volta di più l'ormai consolidato rapporto di collaborazione con Bergbahn AG Kitzbühel e con la gara dell'Hahnenkamm.