LEITNER DirectDrive

Da 15 anni unico e ineguagliabile!

Direttamente dal produttore alle piste da sci

Con il sistema di azionamento senza riduttore di velocità DirectDrive e il convertitore di frequenza LeitDrive, LEITNER ropeways ha fissato nuovi standard, ancora oggi ineguagliati a distanza di 15 anni. Il fatto che trovino impiego in circa 90 impianti a fune e 335 impianti eolici in 24 paesi parla chiaro: i pregi di queste straordinarie tecnologie di azionamento convincono i clienti in tutto il mondo e soddisfano i più elevati requisiti di affidabilità, sostenibilità e silenziosità. E questo grazie anche al processo si sviluppo realizzato interamente in casa LEITNER ropeways, dalla progettazione alla produzione.

 

Tutto ciò è inoltre garanzia di massima qualità del prodotto e costante innovazione. La lunga esperienza di LEITNER ropeways assicura competenza, sia nello sviluppo del prodotto sia nel servizio di assistenza, e prestazioni d’eccellenza per qualsiasi esigenza. “Direttamente dal produttore alle piste da sci”: è questo il segno distintivo della qualità superiore che convince i clienti di tutto il mondo ormai da più di 15 anni. Grazie al processo di produzione completamente inhouse, l’originale LEITNER ropeways è sempre “up to date” e tutti i risultati del lavoro di ricerca dell’azienda confluiscono regolarmente nel DirectDrive.

Produzione inhouse

Produzione inhouse

I vantaggi della produzione inhouse sono apprezzati anche da Georg Bliem, amministratore delegato di Planai-Hochwurzen-Bahnen GmbH: “Abbiamo adottato il DirectDrive di casa LEITNER per la prima volta nella Gipfelbahn Hochwurzen di Rohrmoos. Ci sentiamo in dovere di operare in modo sostenibile e innovativo e l’esperienza con il sistema LEITNER ci ha insegnato che rispettare l’ambiente non significa affatto penalizzare le prestazioni, anzi!”.

 

Efficienza collaudata, affidabilità imbattibile

Il cuore del LEITNER DirectDrive è costituito dal motore sincrono collegato direttamente alla puleggia e formato da tre parti mobili, il rotore e due cuscinetti. Ciò permette di risparmiare completamente tutto l’olio motore richiesto dai tradizionali riduttori planetari. Poiché il LEITNER DirectDrive funziona con meno componenti e a un numero di giri inferiore, l’usura e il rischio di guasti si riducono notevolmente. Oltre a una maggiore affidabilità, il sistema garantisce anche una sensibile diminuzione delle emissioni acustiche.

Esperienza positiva

Esperienza positiva

Ecco perché anche per Igor Marzola, titolare della stazione sciistica Piz Sella in Val Gardena, la scelta non è stata difficile: “Avendo avuto un’esperienza positiva con la tecnologia di azionamento di LEITNER ropeways, abbiamo deciso di adottare di nuovo il DirectDrive. Dato che a soli pochi metri dalla stazione motrice c’è un rifugio con solarium, dovevamo scegliere la soluzione più silenziosa. E la scelta è stata quella giusta: il suono sommesso del motore si sente solo fino a tre metri di distanza e poi sparisce completamente”.

 

Le migliori destinazioni scelgono l’affidabilità LEITNER

L’efficienza del sistema di azionamento si completa con il convertitore di frequenza LeitDrive che, grazie alla perfetta sintonia con il motore, garantisce un rendimento globale elevato in tutte le condizioni di esercizio. L’effetto sinergico è potenziato inoltre dalla possibilità di sfruttare il calore recuperato dal sistema di raffreddamento per il riscaldamento o per ottenere acqua calda. Anche per quanto riguarda la sostenibilità e la tutela delle risorse naturali, il sistema di azionamento LEITNER ropeways si colloca dunque ai vertici del settore e non sorprende che sia impiegato in molti dei comprensori sciistici più rinomati, come Kitzbühel, Laax e il Ghiacciaio dello Stubai.

Nuovo impianto Seekarspitzbahn con DirectDrive

Anche per la Gebrüder Krings Bergbahnen GmbH di Obertauern questa tecnologia, grazie ai numerosi vantaggi che offre, rimane “unica e ineguagliabile”. Nell’estate 2017 la società rinnoverà l’impianto Seekarspitzbahn già esistente con un nuovo prodotto LEITNER ropeways: una seggiovia da 8 posti ad ammorsamento automatico dotata di DirectDrive. “Considerata la nostra lunga e proficua collaborazione, abbiamo deciso di affidarci a LEITNER anche per il nuovo impianto. Un altro motivo che ci ha portati a fare questa scelta è stato il DirectDrive, che utilizziamo già in altri due impianti. I vantaggi principali riguardano la riduzione delle emissioni acustiche e dei consumi di energia elettrica e i minori costi di manutenzione rispetto ad altri impianti simili”, spiega l’amministratore delegato Manfred Krings.