La funicolare di Serfaus si rinnova con LEITNER ropeways

Un progetto prestigioso nella rinomata destinazione turistica tirolese

Ancora oggi modello di mobilità efficiente ed esempio per la riduzione del traffico individuale nelle delicate regioni alpine, la metropolitana di Serfaus, come viene comunemente chiamata, è da un punto di vista tecnico di fatto una funicolare. In collaborazione con LEITNER ropeways è attualmente in corso un’opera di radicale rinnovamento e ammodernamento tecnologico dell’impianto che, fin dal 1986, garantisce la mobilità sostenibile nella frequentatissima località turistica tirolese.

 

Quella che già trent’anni fa era, sotto tutti i punti di vista, un’idea rivoluzionaria e senza precedenti, rimane ancora oggi un’opera visionaria con un’elevata fruibilità nella vita quotidiana. In un percorso di 1280 metri scandito da quattro stazioni – “Parkplatz”, “Kirche”, “Zentrum” e “Seilbahn” – la funicolare sotterranea a cuscini d’aria permette ai passeggeri di raggiungere tutti i punti principali del paese. Nel 2016 si è deciso di procedere a un completo ammodernamento dell’impianto, affidando a LEITNER ropeways tutta la parte relativa alla tecnologia funiviaria. Ciò consiste tra l’altro nel dotare la funicolare della tecnologia di azionamento DirectDrive, che si distingue per silenziosità e sostenibilità ambientale, e del sistema di controllo LeitControl. A LEITNER ropeways spetta inoltre il compito di equipaggiare l’impianto con dispositivi di comunicazione, strumenti di informazione al binario e sistemi video in tutte le stazioni, lungo le banchine e nei locali tecnici. Anche il sistema di comunicazione d’emergenza in galleria fa parte delle infrastrutture di sicurezza comprese nel “pacchetto LEITNER” per la “Dorfbahn” di Serfaus.

 

Per ulteriori informazioni cliccate qui.